0

L'unica costante è il cambiamento

Inverni freddi, estati calde, autunni variopinti e primavere piene di luce che risvegliano la natura sono gli attori principali del ciclo annuale nordico. A Rovaniemi alle quattro stagioni principali si aggiungono delle stagioni di transizione, vale a dire che il tempo è in continua evoluzione – per saperne di più leggi qui sotto.

In pieno inverno

Questo periodo occupa i mesi di gennaio e febbraio e viene anche chiamato il cuore dell’inverno. Con sole poche ore di luce, un’aria piuttosto misteriosa di silenzio e tranquillità avvolge la natura circostante. Un ottimo modo di fare esperienza di quest’inverno pieno, fresco e frizzante, è attraverso le attività invernali.
Temperatura tipica: da -25°C a -15°C

Primavera con la neve

Le giornate di luce aumentano notevolmente verso la fine di febbraio e i paesaggi innevati vengono inondati dal sole luminoso della primavera finché la neve comincia a sciogliersi alla fine di aprile. Per molti abitanti del posto questo è il momento preferito dell’anno, e si vede: colline, boschi e acque ghiacciate sono pieni di gente che fa attività all’aperto come lo sci, la pesca nel ghiaccio, le escursioni in motoslitta e in generale semplici camminate per divertirsi.
Temperatura tipica: da -15°C a 5°C

Primavera – quando il ghiaccio si rompe e la natura è rinata

Quell’acqua solidamente congelata per mesi, il ghiaccio sulle rive del Ounasjoki e del Kemijoki – alla confluenza dei quali è situata Rovaniemi – ad aprile-maggio inizia a sciogliersi, a spezzarsi e a scivolare a valle in banchi galleggianti. Questo periodo segna la rinascita annuale della natura: fiori e piante mostrano nuovamente segni di vita dopo essere stati sepolti per mesi sotto la neve, le renne figliano e le giornate diventano considerevolmente più lunghe; l’estate è dietro l’angolo.
Temperatura tipica: da 5°C a 15°C

Estate e il sole di mezzanotte

A Rovaniemi il sole di mezzanotte splende dai primi di giugno fino all’inizio di luglio, ma le notti sono luminose dalla fine di maggio all’inizio di agosto. Sono periodi caldi, in cui le temperature raggiungono i 25 gradi, e che di solito arrivano tra la metà di giugno e la metà di agosto. Con 24 ore di luce c’è un sacco di tempo per le attività estive e le feste.
Temperatura tipica: da 15°C a 25°C

La stagione del raccolto e le prime Aurore Boreali

Il mese di agosto a Rovaniemi è caratterizzato dal raccolto dei prodotti della natura, vale a dire bacche di bosco e funghi. La gente del posto affolla i boschi in cerca di camemori, mirtilli, mirtilli rossi, funghi porcini e russula. Per i turisti è disponibile una guida su che cosa e dove raccoglierli. Le notti cominciano ad essere più buie alla metà di agosto e la stagione delle Aurore Boreali comincia.
Temperatura tipica: da 10°C a 20°C

Il colore delle foglie in autunno

A settembre si avvertono nell’aria i primi spifferi dell’inverno che si avvicina. In natura appare uno scenario variopinto in quanto le foglie assumono varie sfumature di tonalità calde. Questo è il tempo ideale per le attività all’aperto a Rovaniemi, specialmente escursioni e trekking.
Temperatura tipica: da 5°C a 15°C

Cade la prima neve – l'inverno sta arrivando

Le temperature notturne scendono sotto lo zero a ottobre, a volte già alla fine di settembre, e il gelo riveste le mattine di un bianco scintillante. La gente aspetta con impazienza che cada la prima neve e, quando finalmente arriva, i bambini si fiondano fuori a costruire il loro primo pupazzo di neve. Si aprono le prime piste per lo sci di fondo con l’aiuto della neve immagazzinata dall’inverno precedente. La prima neve si scioglie abbastanza rapidamente per poi tornare definitivamente nel giro di alcune settimane, di solito alla fine di novembre.
Temperatura tipica: da -5°C a 5°C

Natale

A dicembre il buio della notte polare è sceso su Rovaniemi, ma la neve e le luci natalizie illuminano i dintorni col loro allegro bagliore. La città pullula di visitatori che sono venuti a incontrare l’abitante più famoso di Rovaniemi, Babbo Natale.
Il giorno più corto dell’anno è il 21 o il 22 dicembre (cambia ogni anno) e allora, grazie alla sua posizione proprio sul circolo polare artico, in questo giorno il sole non sorge affatto su Rovaniemi. Dopo il periodo di Natale l’attenzione si sposta sull’anno nuovo e sulla luce che aumenta.
Temperatura tipica: da -15°C a -5°C